Parete divisoria in cartongesso con porta

Il modo più rapido per poter dividere degli ambienti, come detto, è realizzare delle pareti divisorie in cartongesso. Ma perché non completarle con una porta nello stesso materiale, da poter poi dipingere nella stessa tonalità delle pareti circostanti, e magari con un sistema a pressione che sostituisca la maniglia, di modo che la porta risulti completamente integrata nella parete? Addirittura, sulla nostra parete divisoria in cartongesso con porta, per accentuare questo effetto “’c’è non c’è” potremmo disegnare una mensola con libri o vasi di fiori, o applicare degli stancil coi medesimi soggetti (che magari ci facilitano il compito, rispetto al dover disegnare!).

Oppure potremmo pensare di rifinire i contorni della porta con delle cornici ricavate dallo stesso cartongesso, o dai gessolini utilizzati per le controsoffittature.

Per realizzare una parete divisoria in cartongesso con porta potremo ricorrere ad esperti nella lavorazione del cartongesso oppure alle nostre stesse mani, prima di tutto tracciando con l'aiuto di un filo il livello sulle pareti, corrispondente al punto in cui fisseremo i montanti in metallo su cui poggiare i pannelli in cartongesso. Dopo aver costruito la struttura, continueremo la realizzazione della parete divisoria in cartongesso con porta applicando delle cerniere di fissaggio, che andranno a sostenere il vano alla parete. Se lo spazio è sufficiente, potremmo optare per una porta scorrevole, acquistando un sistema a scomparsa dotato di meccanismo di scorrimento, perfettamente incastrabile alla parete realizzata.

parete divisoria con porta

Parete divisoria in cartongesso per salotto

Ma non solo di cartongesso può essere la porta che decideremo di inserire nella nostra parete divisoria in cartongesso, perché sappiamo che uno dei motivi per cui il cartongesso trova così larga applicazione è anche la sua capacità di combinarsi bene con altri materiali. Per cui, se quello che vogliamo ottenere non è un “effetto sorpresa” con una porta che essendo dello stesso materiale della parete scompare in essa, ma al contrario un “effetto a risalto”, per cui la porta si differenzia dal cartongesso sia per il materiale con cui è costruita che per il colore (si pensi ad una porta in mogano scuro su una parete bianca), allora opteremo per legno, vetro o metallo.

Per ulteriori info, o per, potete chiamarci direttamente al 328/5441598.

Sconto 10%

Preventivo cartongesso Online

Offerte lavori in cartongesso

Offerte cartongesso Milano